+

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Accetto la normativa della privacy.

Condifesa Venezia
Condifesa Venezia
Condifesa Venezia
Condifesa Venezia

Facciamo chiarezza: costi e servizi di Condifesa

Cosa significa diventare soci di Condifesa? Quali servizi sono previsti e cosa comprendono i costi? Ne parliamo in questo nostro articolo fresco di pubblicazione! 

Cosa significa essere socio di Condifesa Venezia?

Diventare socio di Condifesa Venezia significa entrare a far parte di un organismo di tutela per agricoltori, allevatori, frutticoltori, vivaisti e viticoltori.

Siamo infatti un’associazione senza fini di lucro che da oltre 45 anni opera nella della gestione del rischio in particolar modo per le produzioni vegetali, le strutture e la zootecnia. Dal ’73 abbiamo aggregato le molteplici domande assicurative delle aziende agricole della provincia di Venezia, aumentando così il potere contrattuale nei confronti delle compagnie assicurative.

Il cuore della nostra associazione è formato dagli agricoltori stessi ed è per questo motivo che amiamo ripetere che Condifesa è un’associazione creata dagli agricoltori per gli agricoltori. Chi infatti meglio di noi, che abbiamo un’esperienza pluridecennale nel settore della gestione del rischio, può sapere quali sono le necessità più importanti di cui tenere conto ? Gli stessi amministratori della nostra associazione vengono eletti tra i soci che rappresentano il territorio.

Quali sono i servizi sfruttabili una volta diventati soci?

La nostra esperienza ha evidenziato una particolare scaletta che riteniamo fondamentale per ogni agricoltore che desideri operare in modo attento  e lungimirante. Ecco quindi tutti i dettagli dei servizi erogati da Condifesa Venezia.

  • Trattativa e contrattazione collettive per le condizioni contrattuali

Attività fondamentale svolta dal Condifesa, che ogni anno valuta e contratta le condizioni  proposte dalle compagnie di assicurazione , utilizzando i dati tecnico-statistici a sua disposizione, ottenendo condizioni migliorative a beneficio di tutti  i suoi associati.

  • Lo sviluppo di nuovi strumenti per la gestione del rischio. 

Condifesa  è sempre al lavoro per tutelare al meglio i propri soci. Fra le ultime innovazioni ci sono i fondi mutualistici, un sistema basato sulla gestione condivisa del rischio cofinanziata dalla Politica Agricola Comunitaria.

  • Una consulenza qualificata dalla grande esperienza quarantennale

Il personale è in grado di fornire specifiche informazioni sugli strumenti assicurativi/mutualistici disponibili per effettuare una scelta adeguata alle esigenze degli agricoltori.

  • Un impegno costante nell’informazione e nella divulgazione

Tenere informati i nostri soci con tutte le ultime novità del settore è per noi un impegno continuo. Per questo, oltre alla brochure e al sito sempre aggiornato, abbiamo attivato nel 2020 un sistema di newsletter.

  • Assistenza peritale specializzata

Offriamo ai nostri Associati, in caso di problemi in fase di perizia, la possibilità richiedere l’assistenza del nostro tecnico, che farà gratuitamente un sopraluogo per valutare il risultato della perizia.

  • Il monitoraggio delle colture e l’osservatorio delle nuove colture

Conoscere il reale stato delle colture e possedere dati tecnici ufficiali è fondamentale, Anche per questo servizio i nostri tecnici sono sempre a disposizione.

  • La verifica costante dei dati meteo

Le condizioni climatiche rappresentano spesso un’incognita, ma con i sistemi di monitoraggio, oltre a previsioni efficaci, è possibile anche certificare la veridicità degli eventi catastrofali.

  • Posticipo pagamento della quota contributiva

Usufruire di tempistiche favorevoli è molto importante. Per questa ragione ci adoperiamo affinché i nostri soci  possano pagare parte del premio e quota associativa a fine annata produttiva e, per la parte pubblica, dopo l’incasso della stessa.

  • Il controllo dei certificati e l’inserimento dei dati nel SIAN (Sistema Informatico Agricolo Nazionale)

Buona parte del nostro impegno amministrativo a favore dei soci consiste nell’attento controllo dei certificati assicurativi tramite un dialogo diretto con i Centri di Assistenza Agricola (CAA) e le direzioni delle compagnie di assicurazione al fine di eliminare eventuali errori commessi in fase di redazione, rendendo la richiesta di contributo pubblico meno esposta alla presenza di anomalie.

È possibile conoscere i costi di gestione?

Per Condifesa Venezia, la chiarezza e la trasparenza, anche dei costi, sono aspetti fondamentali. Per questa ragione nel nostro resoconto è presente non soltanto il totale, ma anche il dettaglio di ogni singola spesa. Per noi è infatti fondamentale adottare la massima trasparenza nei confronti dei nostri soci.